Mistery Collection

Feed del sito

Nessun URL del feed specificato.

Sondaggi

Morgellons: realtà o finzione?
 

Statistiche Visite

Eremon.com

Chi è online

 9 visitatori online

Notizie flash

Ufo in Nuova Zelanda, aperti archivi sugli avvistamenti

L’Esercito della Nuova Zelanda ha declassificato centinaia di rapporti militari su dei presunti avvistamenti UFO e persino di incontri con alieni. Tali documenti contengono più di 2.000 pagine di dati che includono le testimonianze di civili, militari, piloti commerciali che hanno affermato di aver visto in cielo o in altri luoghi degli oggetti volanti non identificati.

Leggi tutto...
Conferenza Mauro Biglino - Cosenza 17/12/2013 PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Venerdì 20 Dicembre 2013 19:11

La Conferenza integrale di Mauro Biglino a Cosenza 17-12-2013 organizzata dall'Associazione Mistery Hunters. Buona visione.

Canale Youtube Associazione Mistery Hunters: https://www.youtube.com/user/TheMisteryhunters?feature=watch
Sito web Mistery Hunters : http://www.misteryhunters.it
Pagina Facebook Mistery Hunters: https://www.facebook.com/Assmisteryhunters
Gruppo Facebook Mistery Hunters: https://www.facebook.com/groups/misteryhunters/

 

PER SAPERNE DI PIU'

Sempre più spesso si sente parlare di Numerologia ovvero la disciplina che studia il significato dei numeri e lo stretto legame tra questi e la vita dell’essere umano. Ogni numero indica una caratteristica, un tassello che compone il profilo caratteriale di un individuo. Lo studio approfondito di questa disciplina si può anche rivelare indispensabile per la comprensione di alcuni tra i più popolari giochi d’azzardo come il poker, il blackjack e la roulette che si basano principalmente sui numeri e sul conteggio delle carte. Tra i più famosi sistemi di conteggio ci sono per esempio i sistemi equilibrati, come l'hi-opt I e II, in cui il numero di carte positive e negative si equivale. Dunque alla fine il conteggio darà 0.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Febbraio 2014 12:42
 
L'ENERGIA ODICA PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Domenica 15 Dicembre 2013 09:32
"Lettere sull'OD e il magnetismo"
di Karl Von Reichenbach
+ 4 Appendici e la Guida alla Sperimentazione

Un concentrato delle straordinarie ricerche di Reichenbach sulla misteriosa Forza Odica, da lui scoperta ma osteggiata a priori dalla "Scienza Ufficiale" del suo tempo.

Nonostante le ricerche di Reichenbach siano precise, minuziosamente descritte e facilmente riproducibili, sono ancora ignorate o derise dalla Scienza, pur non essendo mai state seriamente indagate senza pregiudizi. Oggi però gli scienziati stanno scoprendo che forse Reichenbach aveva visto giusto… Rivolgendosi direttamente al lettore, Reichenbach lo conduce gradualmente attraverso le sue affascinanti scoperte sulla misteriosa luce odica. Le numerose note del traduttore chiariscono tutti i termini e i concetti tecnici, e le Appendici forniscono molte altre utili informazioni aggiuntive. Il lettore interessato alle cosiddette "energie sottili" (etere, orgone, prana, chi, feng-shui, energia tachionica, campo del punto zero, materia o energia oscura, ecc.) trova in questo libro moltissimi spunti per eseguire i propri esperimenti con la luce odica e i fenomeni connessi

www.omphilabs.it/prod/L-ENERGIA-ODICA_Lettere-sull-OD-e-il-magnetismo.htm

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Dicembre 2013 09:38
 
Non a Sua Immagine - John Lamb Lash PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Sabato 09 Marzo 2013 08:23

Non a Sua Immagine

Visione gnostica, ecologia sacra e il futuro della fede

Autore: John Lamb Lash

 

“Non a sua immagine” si basa sugli scritti di Nag Hammadi e altri testi gnostici, l’autore John Lamb Lash spiega come una semisconosciuta setta messianica
espanse il suo dominio, fino a divenire un potere dominante in tutto il mondo, annientando sistematicamente i grandi insegnamenti spirituali gnostici, i sacerdoti
Druidi, ed i guaritori sciamanici provenienti da Europa e nord Africa. Bruciarono biblioteche e distrussero templi nel tentativo di mettere a tacere le
Antiche Verità, cercando di mantenere il segreto.

Ma come rivela Lash, quando la Verità è il pianeta Terra, questa non può essere distrutta totalmente o nascosta a lungo.

“Non a sua immagine” scava profondamente nelle ombre degli antichi scritti gnostici per ricostruire il passato sacro che i primi cristiani tentarono di
levare dalle pagine della storia, esplorando la ricchezza dell'antica spiritualità pagana europea, i Misteri pagani, la Grande Dea, la Gnosi, i miti di Sophia e Gaia, riportando fedelmente la cronaca dell'annientamento della cultura europea pagana per mano del Cristianesimo.

Molto prima della nascita del Cristianesimo, il monoteismo era un'anomalia; l'Europa e il Vicino Oriente fiorirono sotto la guida divina di Sophia, la dea antica
della saggezza. La Terra era l'incarnazione di Sophia ed era così sacra alle persone che cercavano l'adempimento in sua presenza. Questa Antica Filosofia stava 
minacciando l'emergere del credo incentrato sulla sofferenza, promosso dal Cristianesimo, che si basava sul dominio patriarcale sulla Terra e lodava la sofferenza
personale come un percorso necessario verso la vita ultraterrena.

"Non a Sua Immagine è un lavoro brillante, sovversivo e provocatorio, scritto con passione, che rovescia tutto quello che si è sempre pensato sul 
Cristianesimo. I misteri gnostici hanno finalmente trovato un nuovo ed eloquente campione in John Lash."

Graham Hancock
, autore di Impronte degli Dei.

L’autore americano, John Lamb Lash è un esperto di importanza mondiale in mitologia comparata – lo studio dei miti provenienti da tutte le culture del
mondo per scoprire paralleli, temi comuni e schemi senza tempo. Considerato il successore di Mircea Eliade e Joseph Campbell, è l'unico studioso di religione
antica a prendere le difese degli Gnostici, la classe colta pagana che venne assassinata e soppressa per essersi opposta all'ascesa del Cristianesimo.

Lo trovi qui: http://www.unoeditori.com/index.php?method=ecom&action=zoom&id=611

Ultimo aggiornamento Sabato 09 Marzo 2013 08:27
 
Il quinto tipo PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Sabato 11 Maggio 2013 08:07

Il romanzo racconta la storia di Jonathan, un adolescente che fin dall’infanzia è oggetto dei continui rapimenti da parte degli alieni,
della sua presa di coscienza di ciò che gli è sempre successo e della sua relativa liberazione. Il protagonista non è cosciente dei rapimenti
in quanto gli alieni dopo ogni evento provvedono a nascondere i ricordi del protagonista così come di ogni altro addotto. Jonathan, però,
rivive l’angoscia e la paura degli eventi in quelli che crede essere i propri sogni e scambia, così come i suoi genitori e i medici, tutto ciò con
pazzia. Solo la sua fidanzata, Francesca, gli sta accanto e cerca di capirlo anche nel momento in cui lui cerca di farsi del male fisicamente per
cercare di sradicare da dentro il proprio Corpo qualche cosa che non riesce ad identificare. Solo in seguito scopre, grazie all’aiuto di un
professore di chimica, la vera natura dei suoi disturbi emotivi. Il professore giocherà un ruolo chiave nella presa di coscienza da parte del
protagonista di ogni cosa successagli negli anni grazie all’ipnosi regressiva. In tutto ciò, Francesca non è semplicemente la fidanzata di Jonathan
ma anche lei scopre, con grande angoscia, di essere stata vittima dei rapimenti alieni all’età di sei anni ma che, grazie alla possente energia dell’Anima,
era riuscita a liberarsi da sola e da allora gli alieni non l’avrebbero più tormentata. Gli alieni descritti nel libro appartengono a diverse specie e
l’essenza di alcuni di loro dopo la morte viene trasferita negli umani usati come “contenitori” di queste coscienze. E’ proprio la coesistenza di queste
coscienze estranee che provocano in Jonathan e negli altri addotti un cortocircuito con relativi comportamenti anomali. Il modo per liberarsi dai
parassiti alieni è a alla portata di Jonathan che, grazie al professore, riesce a scatenare anch’egli la potenza dell’Anima. L’autore spiega la sua visione
di come è l’essere umano, addentrandosi nella filosofia più che nella fantascienza classica. Anima, Spirito, Corpo e Mente sono le parti essenziali che
compongono gli umani e lo scopo degli alieni è quello di “rubare” l’Anima, che essi persero in un remoto passato, per conquistare l’immortalità. Nella
corsa per la conquista di immortalità e potere, alcuni umani non ne sono estranei: formano nel loro insieme il cosiddetto Governo Ombra, disumanizzati
dalla “possessione” aliena che tramano contro l'umanità. Le battute finali del libro mostrano l’inizio della guerra iniziata dagli alieni. Spettacolare la descrizione
dell’arrivo delle navi ammiraglie delle diverse fazioni. L’autore riesce ad armonizzare, riunire e spiegare, grazie ad una fantasia eccezionale e capacità di sintesi,
molte antiche  credenze, i miti e le leggende con alcune anomalie ambientali che interessano alcune zone della Sicilia contemporanea  che neanche la scienza
riesce a spiegare.  Il romanzo è molto complesso, ma affascina e trascina il lettore in un mondo fantastico e per certi versi terrificante. Terrificante sarebbe la
compresenza aliena negli esseri umani, nascosti, che governerebbero le azioni degli sventurati “posseduti”;  terrificante sarebbe la manipolazione della nostra
mente a nostra insaputa. L’autore sposta su un piano alieno e scientifico le possessioni demoniache: non si tratta più di demoni ma di alieni.
Complimenti all’autore che sa descrivere in modo semplice e scorrevole le angosce e le paure dell’essere umano di fronte all’ignoto.

Link Cartaceo:

 

e in digitale al seguente indirizzo:
oltre che su IBookstore e altri rivenditori simili.

 

 


Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno 2013 15:47
 
I Menhir delle Serre Vibonesi - Mistery Hunters PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Martedì 25 Dicembre 2012 07:46

La nostra seconda avventura, alla ricerca dei misteri della Calabria antica, ci porta nel territorio delle Serre Vibonesi dove sono presenti tracce di una antichissima cultura che abitava questi ed altri luoghi nel Mediterraneo. Presenze megalitiche enormi ed importanti sotto il profilo archeologico e storico.

In molti hanno contestato e contestano l'origine antropica dei siti, bloccando direttamente o indirettamente ulteriori ricerche e scavi da parte delle autorità competenti. Scopriremo insieme alcuni punti in linea con una spiegazione geologica, altri invece che la respingono, legandosi invece in un contesto archeostorico, logico, coerente e quanto mai multidisciplinare. Di sicuro sono luoghi avvolti da fascino e mistero, con indizi e particolari che ci portano a confrontarli, ed in alcuni casi a correlarli, con tracce litiche presenti in Turchia, Serbia, Malta, Sardegna ed altri luoghi nel mondo. Luoghi lontani ma cosi simili per usi e tecniche comuni. Alcuni studiosi come il prof. Domenico Raso, danno il nome agli autori di queste opere di pietra: I Pelasgi, gli antichi signori del mare.
Una popolazione "di superstiti" scampati ad una lontana catastrofe che li sparpagliò in tutto il globo e che ha lasciato tracce, spesso uniformi, nei segni di prescrittura, sulle tecniche costruttive e sul modellamento della pietra anche in funzione di usi astronomici e rituali.

Anche questa volta ci spingiamo oltre al limite del visibile alla ricerca di risposte,correlazioni ed ipotesi, le quali forse potranno permetterci sempre di più di andare a fondo nella ricerca delle nostre origini, tanto lontane quanto sorprendenti.

http://misteryhunters.wix.com/mistery-hunters-uia
http://misteryhunters.wordpress.com/category/ricerche-mh/
https://www.facebook.com/groups/185151268196564/

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6